Arco d'Augusto a Rimini Logo Rimini antica
Home > Rimini romana > Mura > Fase Aureliana

Le mura di epoca Aureliana

Solo considerando il lungo periodo di pace è possibile spiegare lo stato di degrado e di logorio cui erano ridotte le mura di età Repubblicana . La datazione al III secolo a.C. del nuovo circuito, sulla base di particolari struttivi, permette di collocare tale edificazione sotto la corona di Aureliano.

Mura aureliane Proprio l’impellente necessità di protezione immediata contro la minaccia Alamanna ormai vicina, ha determinato alcune caratteristiche della nuova cinta. Questa, infatti, fu innalzata con misure irregolari per spessore e per profondità a causa del momento di grande tumultuosità. Composta per lo più da mattoni di 5/7 cm d’ altezza, provenienti da fabbriche riminesi diversificate e spesso estrapolati anche da altri edifici, nell’edificazione furono annessi numerosi frammenti architettonici inusuali.

Comunque, a parte sporadiche intrusioni, di regola la cinta edificata in età Aureliana era composta da mura a sacco con emplecton di malta mista a ciottoli.

La nuova cinta muraria, come già visto nel si andò a sovrapporre al più antico percorso di III secolo avanti Cristo (vedi foto, dove i laterizi s'innestano sui blocchi di arenaria), obliterando ancor più, se possibile, le testimonianze già esigue dell’alzato repubblicano. Questa scelta denota ancora l’esigenza dei riminesi di riutilizzare, dove fosse possibile, avanzi delle mura già esistenti al fine di velocizzare i lavori. Furono edificati ex-novo i bastioni a difesa del lato nord (davanti al mare) e i bastioni ad ovest (di rimpetto al Marecchia) .

La prolungata traiettoria delle mura riminesi portò a conglobare entro il nucleo urbano anche l’Anfiteatro, al fine di trasformarlo in qualcosa di simile ad un forte.
Per quanto riguarda ciò che realmente resta di ancora visibile, riguardo all’antico circuito, possiamo individuare delle presenze in via Bastioni Orientali, attorno all’Arco, lungo i Bastioni Meridionali, inglobate nella Rocca Malatestiana, via Ducale, nei pressi del vecchio Ospedale, in Piazza Ferrari e infine nei pressi dell’Anfiteatro.

Fasi edili ed edificazioni delle mura romane:

> Torna alla pagina principale dedicata alle mura romane di Rimini

© Testi depositati Dott. Francesco Piersimoni

Le testimonianze romane:

La Fondazione di Rimini

Storia e origini della città.

Le Mura

Tra riti misteriosi e reperti antichi.

Le Porte riminesi

Oltre le "solite note".

L'Anfiteatro

Spettacoli sulla spiaggia.

Il Ponte di Tiberio

Storia del Monumento, di Tiberio o di Augusto?

La Domus Del Chirurgo

Storia di un medico romano.

Giulio Cesare e Augusto a Rimini

Tra mito e leggenda.

Mosaico a Rimini

LE ALTRE SEZIONI CATEGORIE STORICHE:

Approfondimenti: Monete antiche romane, storia della numismatica monete da collezione e romane.